Il sassofonista Javier Girotto suona con Enten Eller (Barbiero, Brunod, Mandarini e Maier). Il risultato è “Ecuba”, melanconico e sanguigno

Enten Eller & Javier Girotto ECUBA

ECUBA

  • SPLASC(H), 2010 (IRD)

In oltre vent’anni di attività, la formazione Enten Eller (attualmente composta da Massimo Barbiero, Maurizio Brunod, Alberto Mandarini e Giovanni Maier) ha costruito un percorso artistico capace di sintetizzare infinite direttrici stilistiche. “Ecuba” è la loro più recente incisione discografica con Javier Girotto ospite. La narrazione è lirica e melanconica ma anche irruente e sanguigna. Un plot che lascia ampi spazi alla pratica della composizione istantanea.

Leggi anche la recensione di “Pan Atlantic”, di Bobby Previte, e le altre Jazz Reviews di Jazzit su Magpedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *