La musica digitale si ascolta in mille modi, non solo con il lettore Mp3. Ecco la dock station sonora per iPod di Bose e il lettore musicale di rete Logitech

a cura di Pierluigi Sandonnini

Non solo iPod mp3 dock station per ascoltare la musica digitale

Chi ha più il tempo di ascoltare la musica, nient’altro che ascoltare, con le braccia conserte e la mente fuori dal corpo, in viaggio sulle rotte tracciate dai musicisti? Se le ore, i minuti, i secondi, ci vengono sottratti dalle molteplici attività quotidiane, cerchiamo di… ingannare il tempo e riprendercelo. Non riusciamo a sederci davanti a una coppia di diffusori acustici per il tempo che vorremmo? Da quando la musica è diventata “liquida” – come si dice in gergo – poiché fluisce come l’acqua corrente e non è legata più al supporto (cioè il disco), i modi e i mezzi per ascoltarla si sono moltiplicati, sopperendo in qualche modo alla cronica mancanza di tempo.

iPod e lettori Mp3

Da qui si spiega il successo di prodotti come l’iPod o i lettori Mp3, per loro natura portatili ma utilizzabili anche in casa, con prestazioni sonore di tutto rispetto. Soprattutto l’iPod, che riproduce un tipo di file audio più fedele (in gergo si direbbe meno compresso) rispetto ai file Mp3. I brani contenuti nell’iPod possono essere ascoltati tramite diffusori acustici in grado di offrire un’ottima qualità sonora e un elevato volume di ascolto. C’è poi un altro sistema per ascoltare la musica “liquida”: direttamente da Internet, tramite le radio sul web, o prelevandola dall’archivio che ciascuno di noi ha o può creare sul proprio pc. Questo mese JAZZIT si occupa anche di questo, con due prodotti di qualità, per un ascolto fuori dai canoni dell’hi-fi tradizionale.

ASCOLTARE LA MUSICA SENZA FATICA

Il citatissimo iPod si può collegare, tramite il cavetto audio, anche a un amplificatore stereo tradizionale, come il NAD C326BEE. Naturalmente, a questo amplificatore integrato si possono collegare tante altre sorgenti, dal lettore CD al sintonizzatore radio FM. Pur appartenendo a una fascia di prezzo ancora contenuta, il NAD offre una potenza sufficiente a sonorizzare qualsiasi ambiente domestico, con una bassissima distorsione armonica, che vuol dire una apprezzabile purezza del suono e un ascolto senza ‘fatica’.

Tecnicamente, questo risultato è ottenuto con una soluzione ideata dal progettista Bjorn Erik Edvardsen, da cui deriva la sigla BEE apposta al nome dell’apparecchio. Per gli amanti della regolazione, l’integrato NAD offre anche i controlli dei toni bassi e alti e il bilanciamento. Disponibili anche le uscite per un subwoofer amplificato, da aggiungere all’impianto nel caso in cui i diffusori siano di dimensioni ridotte e quindi carenti sulle basse frequenze. Insomma, se siamo alla ricerca di potenti, ma non sempre raccomandabili, bassi da pugno allo stomaco.

Amplificatore NAD C326BEE

Potenza di uscita: 50 watt rms per canale

Ingressi: 7 (CD, 2 tape, aux, video, sintonizzatore, Mp3)

Dimensioni: 43,5x10x29 cm

Distributore: DEFINITIVE AUDIO

via Castelnuovo di Porto, 23/2 – 00191 Roma, Tel: 06.3332515

www.audioclub.it

FUORI LA MUSICA DALL’IPOD O DAL PC

I sistemi di diffusione per iPod o per la musica liquida proveniente dal pc o direttamente da Internet hanno quasi sempre il vantaggio di essere anch’essi portatili. Certo si tratta di una portabilità ristretta, limitata quasi sempre dall’esigenza di essere connessi alla rete elettrica. Per quanto riguarda la connessione alla rete Internet o al pc, invece, ci sono i sistemi Wi-Fi o Bluetooth (senza fili) a risolvere tutto: così il riproduttore può essere portato in tutta la casa. Il primo prodotto in vetrina è un sistema di diffusione per iPod realizzato da Bose, storico marchio americano, e denominato SoundDock 10.

Semplicissimo da utilizzare (basta inserire la spina nella presa di corrente e l’iPod nella dock station in dotazione), il SoundDock 10 Bose offre una riproduzione piena e corposa, ben presente anche alle frequenze più basse, grazie a sofisticate e ben collaudate soluzioni elettroacustiche. Può funzionare anche in unione a generici lettori Mp3, utilizzando l’ingresso aux e permette di visualizzare su uno schermo tv i videoclip e le immagini contenute nella memoria dell’iPod.

Il secondo prodotto per ascoltare la musica è un cosiddetto lettore musicale di rete: il Logitech Squeezebox Boom. In pratica, si tratta di un diffusore stereo amplificato in grado di collegarsi a una rete locale Wi- Fi, come quella che molti di noi hanno in casa o al lavoro per la connessione a Internet. Una volta entrato a far parte della rete, lo Squeezebox può collegarsi a Internet e farci ascoltare le centinaia di radio web presenti (fra le quali le principali emittenti italiane), oppure andare a “pescare” file audio (in formato Mp3, Wma o Wave) nel nostro archivio musicale sul pc, ricercando i brani per artista, genere o titolo. Insomma, la musica liquida esce dal computer e si spande per la casa, proprio dove la volete.

Bose SoundDock 10

Ingressi: dock iPod, audio ausiliario

Dimensioni: 30,7×17,5×14,9 cm (con dock aperto)

Distributore: BOSE Spa

Via della Magliana – 00148 Roma, Tel: 06.60292292

www.bose.it

bose ascoltare musica dock station

Logitech Squeezebox Boom

Ingressi: audio ausiliario, Ethernet

Dimensioni: 33,2×12,8×10,2 cm (compresa manopola)

Distributore: LOGITECH ITALIA Srl

Via Grosio 10/8 – 20151 Milano, Tel: 02.78625779

www.logitech.com