Pubblicato dalla casa editrice Volontè&Co., “Turnarounds” è un fondamentale strumento didattico a cura del sassofonista Jamey Aebersold

JAMEY AEBERSOLD Turnarounds Cicli E Ii-V7

JAMEY AEBERSOLD

TURNAROUNDS CICLI E II-V7

  • VOLONTÈ & CO., 2012

Pagine 86 + 2 CD audio – 23,90 euro

Continua la meritoria opera della Volontè & Co. volta a tradurre in italiano i celeberrimi metodi di Jamey Aebersold, uno degli strumenti didattici più utilizzati nello studio dell’improvvisazione jazz. Il volume 16 si aggiunge ai già tradotti 1, 2, 3, 21, 24 e 42, e tratta nel dettaglio le tecniche per suonare i turnarounds e alcune sequenze II-V.

I turnarounds (letteralmente “giro di boa” in inglese) sono sequenze di due battute che servono da base a numerosi standard jazz e pop (ad esempio I Got Rhythm) e sono solite chiudere le sezioni A dei brani a forma AABA. Queste progressioni in italiano sono anche conosciute come “giri armonici”.

Il metodo illustra tutte le varianti accordali oltre a trattare anche le cadenze con accordi alterati (V7#9/I) e alcuni tipi di II-V. Il fascicolo e accompagnato da due cd di basi: per ogni traccia sono illustrati numerosi pattern esemplificativi, utili a chi voglia crearsi un fraseggio personale. Così come gli altri volumi della serie, si tratta di un classico imprescindibile, assolutamente indispensabile per ogni serio studente di improvvisazione jazz. (EM)